La Goccia d’Oro vola a Verona con l’IGP Sicilia

La Goccia d’Oro vola a Verona con l’IGP Sicilia

Anche quest’anno La Goccia d’Oro prenderà parte al Sol&Agrifood, il salone interazionale sull’agroalimentare di qualità, in programma dal 9 al 12 aprile in contemporanea al Vinitaly.

Una vetrina molto importante per il settore agroalimentare e per l’olio extravergine di oliva, che negli ultimi anni ha acquisito sempre più spazio, grazie anche all’aumento del valore dell’export, posizionandosi come uno dei comparti più importanti del #MadeinItaly.

Il Sol&Agrifood sarà occasione per presentare ufficialmente l’ultima arrivata in casa Feudotto, Feudotto Novolio IGP Sicilia. Il classico design della linea Feudotto, punta con l’IGP su nuovi colori, dando vita ad un packaging elegante, lineare e moderno.

Come afferma il Presidente Giuseppe Oro: “la certificazione IGP rappresenta una vittoria per tutta la filiera olivicola che permetterà di far decollare l‟olio siciliano. Con l‟IGP garantiamo ancor di più provenienza e qualità del nostro extravergine di oliva. Nonostante tale certificazione permetta l’utilizzo di olio extravergine proveniente da ogni zona della Sicilia, noi rimaniamo fedeli al nostro territorio, impiegando esclusivamente olive coltivate dai nostri soci, che con amore e passione curano la Qualità dei loro uliveti, ubicati esclusivamente nelle zone di Menfi, Sciacca e Castelvetrano. Come sempre anche per l’IGP garantiamo trasparenza e affidabilità, attraverso un software per la tracciabilità presente sul nostro sito www.feudotto.it, con il quale è possibile ripercorrere l‟intero processo produttivo.”

È chiaro, dunque, l’obiettivo del Presidente Oro di affermare sempre di più l’olio extravergine d’oliva Feudotto sul panorama del mercato nazionale e internazionale, puntando su qualità, origine, trasparenza, tracciabilità e territorialità.




Scrivi un commento da Facebook

Lascia un Commento