Cancello chiuso dopo i funerali: la rettifica dei dipendenti comunali

Cancello chiuso dopo i funerali: la rettifica dei dipendenti comunali

Dopo l’articolo pubblicato stamattina su comunalimenfi.it, in merito al funerale sospeso per via del cancello chiuso del cimitero, arrivano prontamente le rettifiche dei dipendenti comunali.

“A Menfi non è mai successo che il cancello del cimitero -ci comunicano – fosse rimasto chiuso in occasione dei funerali. Quello che è successo mercoledì scorso è stato solo un caso che si è risolto nel giro di poco tempo. Tra i due operatori comunali, incaricati nel gestire l’apertura del cimitero, è sorto un malinteso e l’accesso è stato interdetto solo per pochi minuti. Il fraintendimento è stato risolto prontamente grazie alla collaborazione dell’Agenzia funebre, del Caposettore, del Sindaco e di tutti gli operatori comunali interessati a questo servizio”.

“Pertanto –concludono i dipendenti comunaliil funerale non è mai stato sospeso ed il cancello non è rimasto chiuso per un’ora e mezza, così come invece è stato riportato dal Giornale di Sicilia e da altre testate giornalistiche online”.




Scrivi un commento da Facebook

Lascia un Commento