Ostello della gioventù, cosa farne? Prima occorre aggiornare il “Piano delle Dismissioni e/o Valorizzazioni”

Ostello della gioventù, cosa farne? Prima occorre aggiornare il “Piano delle Dismissioni e/o Valorizzazioni”

Il recente articolo sul raid sventato dalle forze dell’ordine presso l’ostello della gioventù, dal tilolo Ostello della gioventù in completo abbandono. Rubano infissi per un valore di 20 mila euro: presi i due autori“, ha suscitato indignazione tra i cittadini soprattutto per come l’argomento cada facilmente nel dimenticatoio da una sindacatura all’altra.

Una precisazione però viene sollevata dal Consigliere Ezio Ferraro il quale, attraverso l’invio di un documento, ci tiene a precisare che il tema è stato recentemente oggetto di discussione all’interno dell’Aula Consiliare.

Nel verbale della seduta del 19 ottobre 2017, al punto all’ordine del giorno avente ad oggetto “Approvazione per l’anno 2017, dell’elenco dei beni immobili non strumentali all’esercizio delle attività istituzionali dell’Ente piano delle dismissioni e/o valorizzazioni ai sensi dell’art. 58 del D.L. 112/2008 conv. Con mod. in legge 133/2008, così modificato dall’art. 33-bis, comma 7 della legge 15/07/2011, n. 11”, si evince che il tema in effetti è stato oggetto di dibattito.

 

Per info: STUDIO CAMPO di Nino Campo.
 

Un’emendamento, formulato dalla commissione urbanistica e dai vari consiglieri comunali che hanno condiviso la proposta, ha propeso nella direzione di voler inserire, nell’elenco dei beni immobili in esame, l’Ostello della Gioventù, quale bene da valorizzare o dismettere, nell’ottica di una rigenerazione urbana, già prevista nello schema di massima dell’attuale Piano Regolatore Generale.

Pertanto l’ostello, fino a quando non sarà inserito nel Piano delle Alienazioni e/o Valorizzazioni, non potrà essere oggetto né di vendita, né di altre attività da parte di terzi.

Ci auspichiamo pertanto che si muovano i primi passi verso una decisione: vendere o valorizzare !?!




Scrivi un commento da Facebook

Lascia un Commento