A Menfi trionfa il M5S. Gli attivisti dedicano il successo ad Enzo Buscemi

A Menfi trionfa il M5S. Gli attivisti dedicano il successo ad Enzo Buscemi

A Menfi trionfa il Movimento Cinqustelle. Gli attivisti dedicano il successo ad Enzo Buscemi.

Con il 62% delle preferenze a Menfi, il Movimento Cinquestelle locale si impone come prima forza politica. Distaccata di oltre 40 punti percentuali la coalizione di centro-destra e di quasi 50 punti quella di centro-sinistra.

 
Per info: STUDIO CAMPO di Nino Campo.
 

Gli attivisti del M5S hanno deciso di dedicare questo straordinario successo elettorale ad Enzo Buscemi.

“Dedichiamo il successo avvenuto oltre ogni aspettativa di Domenica 4 Marzo con il consenso di oltre il 60 % al Movimento 5 Stelle di Menfi. A lui che negli ultimi anni della sua vita si è battuto affinché la partecipazione attiva dei Cittadini fosse possibile e rappresentata all’interno del Consiglio Comunale di Menfi. Se il destino non ci avesse privato della sua presenza in questi giorni saremmo stati tutti al suo fianco in questa importante campagna elettorale .
Evidentemente da lassù ci incoraggia e ci ispira”.

“È stato un ‘gioco di squadra’ -dichiarano gli attivisti- in cui ognuno di noi ha dato il proprio contributo. Chi ha messo a disposizione la sede, la macchina, la stampante, la propria preparazione professionale (tecnica, informatica legale), il proprio tempo e la faccia, e il proprio entusiasmo che abbiamo saputo trasmettere. È proprio vero dobbiamo essere tutti protagonisti del cambiamento che vogliamo ottenere. Da domani non dobbiamo tornare nelle nostre case ed aspettare che gli eletti (Onorevoli e Senatori ) portino avanti da soli le nostre aspettative. Dobbiamo essere partecipi con suggerimenti, proposte, richieste, e non mollare fino a quando non si concretizzano. Partecipa Scegli Cambia. Abbiamo partecipato attivamente alla Campagna Elettorale. Abbiamo scelto il Movimento 5 Stelle. Dobbiamo seguire attivamente la realizzazione del Cambiamento!”

 




Scrivi un commento da Facebook

Lascia un Commento