Saverio Ardizzone: “No alla concezione dell’uomo solo al comando”

Saverio Ardizzone: “No alla concezione dell’uomo solo al comando”

C’è un tavolo politico, ed è su questo che stiamo ragionando. Così oggi al nostro Telegiornale Saverio Ardizzone, ex consigliere comunale, già candidato sconfitto cinque anni fa alle elezioni amministrative nei confronti di Enzo Lotà. Del tavolo politico promosso attorno ad Ardizzone e Ludovico Viviani fanno parte al momento 8 consiglieri comunali tuttora in carica. Tra di loro ci sono anche esponenti eletti nel 2013 con la maggioranza. Nel frattempo Lotà non ha ancora deciso se ricandidarsi o meno. A sostenere l’amministrazione uescente c’è un gruppo di cui fanno parte, tra gli altri, il presidente del consiglio comunale Vito Clemente e i consiglieri vicini all’ex senatore Giuseppe Marinello, ossia Luigi La Placa e Peppe Mauceri. Smentisce ogni ipotesi di possibile candidatura a sindaco, tanto meno col Movimento 5 Stelle, l’avvocato Delia Mangiaracina, mentre tra i grillini sembrano tornare in auge le quotazioni di Giovanni Argiroffi, già candidato a sindaco cinque anni fa.

 
Per info: STUDIO CAMPO di Nino Campo.
 

Fonte: telemontekronio.it




Scrivi un commento da Facebook

Lascia un Commento