Continua la diatriba tra maggioranza e opposizione al Comune di Menfi

Continua la diatriba tra maggioranza e opposizione al Comune di Menfi

Continua la diatriba tra maggioranza e opposizione al Comune di Menfi. Nella seduta consiliare di venerdì scorso lo scontro è nato nella fase in cui il dibattito, riprendendo le dichiarazioni fatte dal sindaco nella precedente seduta consiliare, ha riguardato alcuni progetti del Comune di Menfi.

Per l’ex assessore Rossella Sanzone, oggi all’opposizione con la Lista Civica “Idea Menfi”, il primo cittadino Marilena Mauceri si è attribuita meriti che non erano suoi. I cinque consiglieri della minoranza (Sanzone, Ferraro, Clemente, La Placa, Alcuri) hanno poi abbandonato l’aula protestando perchè non era stato consentito loro di intervenire, essendo per il Presidente del Consiglio la discussione sull’argomento già chiusa.

Sull’episodio ha replicato il Sindaco la quale, attraverso l’emittente saccense Tele Monte Kronio, chiarisce che molti dei progetti ai quali i consiglieri di minoranza hanno fatto riferimento fossero soltanto nella fase preliminare. “Non ho cercato di attribuirmi alcun merito, ma è un fatto che è stata la mia amministrazione in questi mesi a portare avanti quelli che erano solo progetti preliminari trasformandoli in esecutivi per poter realmente partecipare ai bandi e sperare di ottenere i relativi finanziamenti.

E’ una opposizione che sa solo attaccare e polemizzare, ha aggiunto Marilena Mauceri auspicando, invece, un ruolo diverso e costruttivo. Da parte nostra, ha concluso il sindaco, c’è tutta la volontà di avere un rapporto di collaborazione, pur nel distinguo dei ruoli, perchè l’obiettivo è quello di dare risposte ai cittadini”.

L’opposizione recrimina all’amministrazione Mauceri di aver bocciato diversi emendamenti come, ad esempio, le mozioni e le proposte riguardanti il potenziamento della polizia municipale, l’utilizzo del verde pubblico e il baratto amministrativo. La verità, concludono, è che il sindaco mistifica la realtà, non citando ad esempio, le proposte dell’amministrazione che la minoranza ha approvato in consiglio comunale.

 

Per info: STUDIO CAMPO di Nino Campo.
 




Scrivi un commento da Facebook

Lascia un Commento