Ecco il nuovo Consiglio Comunale di Menfi

Ecco il nuovo Consiglio Comunale di Menfi

Con l’elezione a sindaco di Enzo Lotà, ecco quella che si profila essere la composizione del nuovo consiglio comunale. La nuova assemblea sarà composta da 20 consiglieri.

Maggioranza

Menfi 2020
1 Lanzarone Calogero 304
2 Mistretta Ignazio 297
3 Ferraro Ezio 272
4 Palminteri Giuseppe 271
5 Tarantino Antonia Luisa 247

Menfi Città Nuova
6 Romano Giuseppe 155

Democratici per Menfi
7 Palminteri Saverio 206
8 Pellegrino Andrea 189
9 Lucido Maria 180

Proggetto Menfi
10 Clemente Vito Antonio 246
11 Mattioli Carlo 187
12 Piazza Santina 132

 

Minoranza

Movimento 5 Stelle
13 Corso Giuseppe 158

Viva Menfi
14 La Placa Luigi 271
15 Mauceri Giuseppe 216
16 Curreri Nadia 200

Menfi Libera e Democratica
17 Corsentino Antonio Nino 179
18 Giarraputo Calogero 145

Partito dei Menfitani
19 Moschitta Calogero 160

Menfi Bene Comune
20 Viviani Ludovico 247

 

Gli eletti del Consiglio comunale di Menfi.
Gli eletti del Consiglio comunale di Menfi




Scrivi un commento da Facebook

3 commenti su "Ecco il nuovo Consiglio Comunale di Menfi"

  • Francesco Saladino scrive

    Se questa nuova eletta amministrazione si dimentica come tutte le altre precedute, i problemi del paese come le precedenti, come l’acqua, quanta ne consumi tanta ne paghi,
    labusivismo di lasciare la spazzatura dove capita, e non creare un sistema di monitorare e multare le persone che non adempino al sistema civile dei giorni d’oggi, se si fa un giro in contrada fiori, cipollazzo, e nelle campagne in vicinanza del paese allora passa lavoglia di fare turismo a menfi. Rimuovere la scogliera a spese dei piu furbi hanno creato per difendere la loro proprieta’ dal mare, perche hanno costruito giusto sulla spiaggia! cosi che la spiaggia non è piu tansitabile, di quete misure se ne parla gia da diversi anni, be se non si incomincia ora, allora si che non si andra piu a votare, e come dice qualcuno dovete andare a casa, ma questo non succedera’ perche sicuramente fra di voi ce del bun senso, cosi facendo il turista non verra solo una volta per ammirare questo continuo declino ambientale,ma ritornera’ per vedere se nel prattempo si è mosso un certo qualcosa in quella direzione, e cosi via facento il turista verra con altri, e gli altri ancora con altri, ect. ect.
    Pensate a quelli che sono dovuti emigrare che hanno la casa vouta per 48 – 50 settimane all’anno e sono legati ancora a Questa Menfi, Pagano spazzatura, Acqua, e servizi, per servizi che non ricevono, ma queste cose le sapete gia’ alla lunga, volevo solo rigordarvele ora che siete a cavallo dovete cavalcare, e cavalcate bene, vi sara’ riconpensato con la gratitudine si un paese che è allo sbaraglio, e potra’ cosi di nuvo mettersi in cammino, con nuovi posti di lavoro per i piu’ giovani, che auto creheranno attraverso misure semblici, che costeranno alle casse comunali un bel niente, al contrario porteranno solo benessere, e qualita di vita civile, che al momento lascia molto a desiderare. in questo senso un augurio di buona partenza a tutta la nuva giunta.
    sa……..

  • franco scrive

    ma e’ giusto che di spazzatura si deve pagare cosi tanto facendo la differenziata e senza cassonetti?

  • Antonella scrive

    ma e’ giusto che le pulizie delle strade si fanno solo nel centro storico?nel resto della citta’ ci stanno animali?

Lascia un Commento