Domani si presenta a Castelvetrano il Progetto Proditerr@, un Sistema Informativo Geografico per la valorizzazione dei prodotti eno-gastronomici

Domani si presenta a Castelvetrano il Progetto Proditerr@, un Sistema Informativo Geografico per la valorizzazione dei prodotti eno-gastronomici

Domenica 29 gennaio 2017, alle 17.30, si terrà a Castelvetrano (Trapani), presso la sede dell’ IPSEOA – Istituto di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “V. Titone”, l’evento pubblico di presentazione del Progetto Proditerr@ – Prodotti, identità e territorio: un Sistema Informativo Geografico per la valorizzazione dei prodotti eno-gastronomici tipici della Valle del Belìce, e del Laboratorio didattico sui prodotti tipici e le eccellenze della Valle del Belìce integrato nel Progetto.

La manifestazione, attraverso la presentazione del programma di attività laboratoriali a cura degli esperti di Me.R.I.D.I.E.S e dei Docenti dell’IPSEOA, mira ad avviare concretamente le azioni progettuali volte a promuovere e narrare in modo innovativo e partecipativo le produzioni tipiche, le tradizioni locali e i luoghi di produzione delle Evento pubblico e presentazione Laboratorio Proditerr@ presso IPSEOA di Castelvetrano, 29 gennaio 2017, anche attraverso questa nuova significativa forma di connessione tra la Scuola, il Settore produttivo agroalimentare e il territorio belicino.

Il Laboratorio Proditerr@, infatti, sarà incentrato sullo studio e sulla conoscenza avanzata del paniere dei prodotti tipici, e sulla rivisitazione di alcune ricette gastronomiche tradizionali che verranno reinterpretate dai Docenti e dagli Studenti nell’ambito del Laboratorio stesso.
Queste rielaborazioni gastronomiche, insieme agli altri risultati del Laboratorio, verranno presto presentate al pubblico in varie sedi, tra cui la Piattaforma web Proditerr@ e i prossimi eventi pubblici che coinvolgeranno i partners del Progetto e le realtà produttive belicine.

L’evento è organizzato dall’Associazione Me.R.I.D.I.E.S., project leader, e, grazie alla concreta collaborazione con l’Istituto di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “V. Titone”, si inserisce nell’ambito dell’Open Day dell’IPSEOA, durante il quale l’Istituto aprirà al pubblico le porte dei suoi spazi didattici e laboratoriali, dalle ore 16,00 alle ore 19,00 di domenica 29 gennaio p.v..

Alla manifestazione prenderanno parte anche l’Associazione Rete Museale e Naturale Belicina, partner Proditerr@, e l’Associazione Prima Archeologia del Mediterraneo, con le quali si stanno attivando altre azioni congiunte e integrate con le attività laboratoriali dedicate agli Studenti dell’IPSEOA.
Molto significativa sarà anche la partecipazione attiva di alcuni dei Produttori e alcune delle Aziende agricole e agroalimentari della Valle del Belìce, che offriranno al pubblico e alla comunità scolastica l’opportunità di conoscere più direttamente e di degustare i prodotti del paniere belicino, raccontandone in prima persona le caratteristiche, i luoghi di produzione e le tecniche di trasformazione.

 

Progetto Proditerr@

Il Progetto PRODITERR@ – Prodotti, identità e territorio: un Sistema Informativo Geografico per la valorizzazione dei prodotti eno-gastronomici tipici della Valle del Belìce, è coordinato dall’Associazione MeRIDIES – Meetings, Researches and Initiatives for the Development of Identitary Environments and Societal systems, sulla base di un finanziamento della Regione Siciliana – Assessorato Regionale della Famiglia, Dipartimento della famiglia e delle politiche sociali (Bando “Giovani protagonisti di sé e del territorio – CreAZIONI giovani” – Linea di intervento n. 2 “Tradizionalmente”).
Alla realizzazione del Progetto PRODITERR@ partecipano anche l’Associazione Rete Museale e Naturale Belicina, e l’IPSEOA – Istituto Professionale Statale per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “V.TITONE” di Castelvetrano.
Nuove iniziative di cooperazione si stanno avviando anche con il GAL Valle del Belìce, tra i cui soci sono presenti Amministrazioni Comunali e altri stakeholders locali, e con altri organismi di promozione e sviluppo territoriale della Valle del Belìce.
L’obiettivo primario del progetto è la realizzazione della Piattaforma PRODITERR@ www.proditerra.eu, dedicata al coinvolgimento e alla partecipazione delle Comunità della Valle del Belìce, della Scuola, delle Reti culturali e delle Filiere agro-alimentari, nella promozione attiva e nella valorizzazione delle tradizioni, dei saperi, dell’economia e dei territori interessati.
La Piattaforma PRODITERR@ si compone di un portale web e di un sistema informativo territoriale tra loro integrati, che l’Associazione Me.R.I.D.I.E.S. sta implementando al fine di costruire una nuova base di conoscenze sistemiche sulla Valle del Belìce e di sviluppare una rete innovativa di interazioni tra il settore produttivo, le istituzioni scolastiche e culturali, gli enti locali, il professionismo, le comunità territoriali e i flussi turistici.
Per completare la base di conoscenze, per orientare costantemente al meglio le attività del Progetto PRODITERR@ e per sostenere concretamente la promozione e la valorizzazione condivisa delle produzioni tipiche e delle filiere produttive e di consumo, risulta fondamentale il coinvolgimento attivo e la partecipazione continua degli imprenditori e dei produttori belicini: INSIEME a loro il Team di progetto intende lanciare la Piattaforma PRODITERR@ quale Marketplace 2.0 della Valle del Belìce, e quale vetrina delle Aziende virtuose che si distinguono, in particolare, per il loro impegno nello sviluppo economico ed eco-sostenibile, e nell’innovazione sociale del territorio.

 

 

Programma dell’incontro

17.30 Presentazione del Progetto e del programma del Laboratorio Proditerr@/strong>

Saluti istituzionali
Dr.ssa Rosanna Conciauro, Dirigente scolastico Istituto di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “V. Titone”

Presentazione del Progetto e del programma del Laboratorio Proditerr@
Arch. Maria Laura Scaduto, Presidente MeRIDIES e Project Manager Proditerr@

La collaborazione con l’Associazione Rete Museale e Naturale Belicina
Arch. Giuseppe Salluzzo, Presidente della Rete Museale e Naturale Belicina

 

Per info: STUDIO CAMPO di Nino Campo.
 

Presentazione del Gruppo di studio e delle attività didattiche del Laboratorio Proditerra@
Istituto di Stato per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “V. Titone”

Approfondimento sulle produzioni tipiche della Valle del Belìce
Dr.ssa Marilù Monte, consulente MeRIDIES

Presentazione dello studio fattibilità del modulo e-commerce Proditerr@
Ing. Leonardo Tritico, Vicepresidente MeRIDIES

Progetto Proditerr@ e Associazione PAM: prime interazioni
Prof. Vito Zarzana, Vice Presidente Associazione PAM Prima Archeologia del Mediterraneo

Presentazione dei Prodotti della Valle del Belìce a cura dei Produttori e delle Aziende aderenti alla manifestazione, e degustazioni
“Azienda Agricola Casale del Frate”, Castelvetrano; “Azienda Agricola Romano”, Menfi; “Caseificio Cangemi”, Partanna; “La Bottega del pane Rizzo”, Castelvetrano; “Miele in Favo – Apicoltura Salluzzo”, Castelvetrano; “Sicilia terra aria fuoco”, Partanna




Scrivi un commento da Facebook

Lascia un Commento