Quale destino per il Calcio a Menfi? Mister Alesi: “Vedo scarso interesse”

  • Home
  • News
  • Quale destino per il Calcio a Menfi? Mister Alesi: “Vedo scarso interesse”

La nuova Stagione Sportiva 2020-2021 sta per iniziare in tutte le Categorie. La Lega Nazionale Dilettanti Sicilia, attraverso il Comunicato Ufficiale N. 1 del 2 Luglio 2020, ha divulgato già le disposizioni inerenti agli “oneri finanziari e termini iscrizione campionati regionali e provinciali L.N.D. s.s. 2020/21”.

Il Campionato di Prima Categoria, secondo quanto decretato, partirà quindi Domenica 27 Settembre 2020. Ma il Real Menfi sarà protagonista nella prossima stagione?

 
 

Se lo chiede anche Vito Alesi, il giovane Allenatore locale, che ha condotto con ottimi risultati la compagine menfitana fino alla fine del torneo scorso.

“A tutto c’è un inizio e una fine” scrive Mister Alesi sul suo profilo facebook.

“In queste tre stagioni, dove insieme a tutti i ragazzi abbiamo reso l’impossibile possibile, credendoci con sacrificio e voglia, con applicazione e perseveranza, abbiamo sempre centrato i nostri obbiettivi. Non cerco alibi perché non fa parte del mio carattere, ma ricordo quando pensavate che la barca stava per affondare siamo riemersi più forte di prima. Adesso riflettendo molto vedo scarso interesse nel continuare, spero che con il tempo le cose miglioreranno“.

Lo scarso interesse, di cui parla Vito Alesi, preoccupa tantissimo l’intero comporto sportivo locale. Inoltre proprio in questo periodo ci si inizia a preparare, tra allenamenti ed inserimenti di calciatori in rosa, per la nuova stagione.

Che ne sarà del calcio a Menfi?

Classe 1986, Alesi è un profilo interessante del panorama calcistico locale, con una preparazione invidiabile e moltissime esperienze di rilievo alle spalle: nel 2010 ha disputato la finale playoff di Terza categoria con lo Sporting Menfi, dal 2011 al 2015, un’escalation sulla panchina dell’Ares Menfi, con cui ha vinto ben 3 campionati, portando la squadra alla Promozione. Dopo una parentesi di scouting in Eccellenza comincia la sua avventura tedesca: prima a Baden Baden in Prima categoria (con vittoria del campionato da giocatore), poi nel Bischweier 1919, da vice-allenatore, nel corrispettivo campionato di Promozione. Ritorna in Sicilia e rientra al Real Menfi, portando la squadra dalla Seconda alla Prima categoria.




Scrivi un commento da Facebook

Lascia un Commento