Enzo Lotà è il nuovo sindaco di Menfi

Enzo Lotà è il nuovo sindaco di Menfi

Con il 49.84% (3.617 voti) delle preferenze Vincenzo Lotà è stato eletto sindaco di Menfi, carica da lui già ricoperta dal 1994 al 2003.

Alle 21.30, infatti, è arrivata la certezza della vittoria per Enzo Lotà, il sessantenne architetto di estrazione di sinistra che ha “stracciato” il suo avversario del centrodestra superando il 50 per cento dei voti. Saverio Ardizzone ha ottenuto un onorevole 39.41% (2.860 voti) per cento dei consensi, ma la coalizione di centrodestra non è stata in grado di contrapporsi alla voglia dei menfitani di cambiare registro e affidare la guida dela cittadina a chi pr dieci anni, dal 1993 al 2003, aveva fatto molto bene.

In casa del Movimento 5 Stelle, Giovanni Argiroffi, si è fermato invece al 10.75% (780 voti) per cento.

 

Ecco i dati ufficiali

N°  1  Candidato Sindaco  ARGIROFFI  GIOVANNI  VOTI  780  %  10,75 

LISTA/E COLLEGATA/E

  • MOVIMENTO 5 STELLE      684 VOTI   8,14   %

 

N°  2  Sindaco Eletto  LOTA’  VINCENZO  VOTI  3617  %  49,84  

 

Per info: STUDIO CAMPO di Nino Campo.
 

LISTA/E COLLEGATA/E

  •  MENFI CITTA’ NUOVA   504  VOTI 6,00%
  • MENFI2020    1881 VOTI   22,39 %
  • DEMOCRATICI PER MENFI      1145 VOTI  13,63%
  • PROGETTO MENFI      997 VOTI  11,87 %

 

N°  3  Candidato Sindaco  ARDIZZONE  SAVERIO RENATO  VOTI  2860  %  39,41  

LISTA/E COLLEGATA/E

  • MENFI BENE COMUNE  627VOTI   7,46%
  • VIVA MENFI   1183VOTI   14,08%
  • MENFI LIBERA E DEMOCRATICA     699 VOTI   8,32%
  • PARTITO DEI MENFITANI – PER MENFI CON TUTTO IL CUOTE      680 VOTI   8,10%




Scrivi un commento da Facebook

Lascia un Commento