L’alunno Luigi Vetrano premiato al Concorso “Disegna la legalità”

L’alunno Luigi Vetrano premiato al Concorso “Disegna la legalità”

CCIAA di Agrigento: oggi cerimonia di premiazione del Concorso “Disegna la legalità”. Premiato anche l’alunno Luigi Vetrano dell’Istiuto Comprensivo Santi Bivona di Menfi.

Si è tenuta oggi ad Agrigento, presso la sede del Parco della Valle dei Templi a Casa Sanfilippo, la cerimonia di premiazione del concorso “Disegna la Legalità”.

Alla presenza del Prefetto di Agrigento Dott. Nicola Diomede e di numerose cariche civili e militari, nonché con collegamento audio con il presidente dell’Autorità anticorruzione, Dott. Raffaele Cantone, a ritirare uno dei premi per essersi distinto con il proprio elaborato tecnico, l’alunno menfitano Luigi Vetrano, accompagnato dal dirigente scolastico Prof.ssa Teresa Guazzelli.

 

Per info: STUDIO CAMPO di Nino Campo.
 

Il concorso indetto dalla Camera di Commercio di Agrigento per l’anno scolastico 2014/2015, aperto agli alunni della Scuola primaria e secondaria d’Italia, ha avuto lo scopo -come sottolineato dal presidente Vittorio Messina- di sensibilizzare i più giovani alla cultura della legalità intesa quale valore fondamentale del cittadino. Il coinvolgimento delle Istituzioni, a fianco dei rappresentanti degli Istituti scolastici selezionati, rappresenta un’occasione per chi considera la legalità quale precondizione essenziale per la crescita economica e sociale del territorio”.

Sono tre le sezioni che hanno visto gli alunni impegnati a rappresentare il tema della legalità nell’impresa: una rivolta alle scuole elementari, una agli istituti comprensivi e una agli istituti superiori. Sei premi ad alunni della provincia di Agrigento, uno a Palermo, uno a Catania, uno a Roncoferraro in provincia di Mantova, uno ad Avella in provincia di Avellino e uno a Ladispoli in provincia di Roma. Presenti anche delegazioni di tutti gli istituti premiati.

 

IMG_20150422_202907




Scrivi un commento da Facebook

Lascia un Commento