Radio clandestino: “Certa musica può cambiare il mondo…soprattutto il pensiero delle masse”

Radio clandestino: “Certa musica può cambiare il mondo…soprattutto il pensiero delle masse”

Certa musica può cambiare il mondo….soprattutto il pensiero delle masse, contenuto musicale by Nuju.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

 

Per info: STUDIO CAMPO di Nino Campo.

 

Radio clandestino e liberi sound, è fatto da un dj parlante con il dente avvelenato. In questo appuntamento ci si interroga sulle tendenze musicali, prettamente strumentali, dai suoni coinvolgenti ma non in grado di veicolare messaggi emozionali.

“Bastardi e pezzenti” è tratto dall’Album 3° Mondo dei Nuju.

La storia ci insegna che la rivolta di un popolo
arriva quando non ha più niente da prendere
Scenari disumani è la …

Leggi Tutto »

Radio clandestino e le metafore del Dj parlante sulla “desertificazione del pensiero menfitano”

Radio clandestino e le metafore del Dj parlante sulla “desertificazione del pensiero menfitano”

Radio clandestino e liberi sound, è fatto da un dj parlante con il dente avvelenato, in questo appuntamento ci si esprime a metafore perché per essere chiari a volte si rischia di pagare un prezzo troppo alto…..o anche no.

 

 

 

E il dj parlante che si esprime dai canali di comunalimenfi.it un grazie importante, alla redazione che apre i rubinetti della rete per le considerazioni della radio clandestino e liberi sound, in Menfi, siamo stati assenti, ovviamente per scelta da diversi mesi, visto il deserto di argomenti …

Leggi Tutto »

Terremoto, Lilian D’Anna ricorda: “Sisma del Belice, sepolti vivi dalla ricostruzione del 3° millennio”

Terremoto, Lilian D’Anna ricorda: “Sisma del Belice, sepolti vivi dalla ricostruzione del 3° millennio”

Radio Clandestino/liberi sound: Rubrica radiofonica a cura di Lilian D’Anna, il dj col dente avvelenato.

Radio Clandestino/liberi sound racchiude il punto di vista del noto presentatore radiofonico Lilian D’Anna, il dj col dente avvelenato.

La rubrica, dalla cadenza non periodica, intende offrire ai navigatori e agli ascoltatori del web uno spazio di approfondimento e momenti di confronto su tematiche a libera scelta dell’autore.

Sono passati ben 49 anni dal terremoto che ha colpito il territorio della Valle del Belice, nel gennaio del 1968. E il dj parlante con …

Leggi Tutto »

Lilian D’Anna a Radio Clandestino: “Il 2016 un anno disastroso”

Lilian D’Anna a Radio Clandestino: “Il 2016 un anno disastroso”

Radio Clandestino/liberi sound: Rubrica radiofonica a cura di Lilian D’Anna, il dj col dente avvelenato.

Radio Clandestino/liberi sound racchiude il punto di vista del noto presentatore radiofonico Lilian D’Anna, il dj col dente avvelenato.

La rubrica, dalla cadenza non periodica, intende offrire ai navigatori e agli ascoltatori del web uno spazio di approfondimento e momenti di confronto su tematiche a libera scelta dell’autore.

Lilian D’Anna: “L‘anno 2016 disastroso, la classe media fa i conti con una crisi aumentata e con le menzogne dei media, i quali raccontano di …

Leggi Tutto »

4° intervento di Lilian D’Anna a Radio Clandestino: “Nel Belìce…., la ricostruzione è in cassa integrazione”

4° intervento di Lilian D’Anna a Radio Clandestino: “Nel Belìce…., la ricostruzione è in cassa integrazione”

Radio Clandestino/liberi sound: Rubrica radiofonica a cura di Lilian D’Anna, il dj col dente avvelenato.

Radio Clandestino/liberi sound racchiude il punto di vista del noto presentatore radiofonico Lilian D’Anna, il dj col dente avvelenato.

La rubrica, dalla cadenza non periodica, intende offrire ai navigatori e agli ascoltatori del web uno spazio di approfondimento e momenti di confronto su tematiche a libera scelta dell’autore.

Il quarto intervento di Lilian è dedicato alla Valle del Belìce ed alla ricostruzione (?) post-terremoto.

Lilian D’Anna: “Belìce……, la ricostruzione è in cassa integrazione”.

 

Buon ascolto!

00 …

Leggi Tutto »

Lilian D’Anna a Radio Clandestino: “La mediocrità arriva anche a Natale”

Lilian D’Anna a Radio Clandestino: “La mediocrità arriva anche a Natale”

Radio Clandestino/liberi sound: Rubrica radiofonica a cura di Lilian D’Anna, il dj col dente avvelenato.

Radio Clandestino/liberi sound racchiude il punto di vista del noto presentatore radiofonico Lilian D’Anna, il dj col dente avvelenato.

La rubrica, dalla cadenza non periodica, intende offrire ai navigatori e agli ascoltatori del web uno spazio di approfondimento e momenti di confronto su tematiche a libera scelta dell’autore.

Nel terzo intervento, Lilian riporta il punto di vista di un amico giornalista in visita per le festività natalizie nella nostra città, una riflessione importante …

Leggi Tutto »

2° intervento di Lilian D’Anna a Radio Clandestino: “La disoccupazione da debellare”

2° intervento di Lilian D’Anna a Radio Clandestino: “La disoccupazione da debellare”

Radio Clandestino/liberi sound: Rubrica radiofonica a cura di Lilian D’Anna, il dj col dente avvelenato.

Radio Clandestino/liberi sound racchiude il punto di vista del noto presentatore radiofonico Lilian D’Anna, il dj col dente avvelenato.

La rubrica, dalla cadenza non periodica, intende offrire ai navigatori e agli ascoltatori del web uno spazio di approfondimento e momenti di confronto su tematiche a libera scelta dell’autore.

Il secondo intervento di Lilian è dedicato alla disoccupazione. Numeri impietosi disegnano un’Italia in ginocchio nella quale il tasso di chi non riesce a trovare …

Leggi Tutto »

Nasce Radio Clandestino, la rubrica radiofonica di Lilian D’Anna

Nasce Radio Clandestino, la rubrica radiofonica di Lilian D’Anna

Radio Clandestino/liberi sound: Rubrica radiofonica a cura di Lilian D’Anna, il dj col dente avvelenato.

Radio Clandestino/liberi sound racchiude il punto di vista del noto presentatore radiofonico Lilian D’Anna, il dj col dente avvelenato.

La rubrica, dalla cadenza non periodica, intende offrire ai navigatori e agli ascoltatori del web uno spazio di approfondimento e momenti di confronto su tematiche a libera scelta dell’autore.

La prima puntata è dedicata a Nelson Rolihlahla Mandela, il padre della lotta all’apartheid, morto a 95 anni e definito “gigante”.

Lilian D’Anna: “Nelson Mandela è …

Leggi Tutto »